«

»

Mag 26

Renzi: l’Italia organizzerà il G7 del 2017 in Sicilia

Fonte: La Stampa

ANSA - La Stampa

Il premier in volo per il Giappone annuncia il passaggio del testimone. Poi svela: il 16 giugno il Pd sarà in piazza per “festeggiare” l’abolizione dell’Imu

«Vi scrivo mentre sono in volo verso il Giappone per il G7. Molti gli argomenti che la presidenza nipponica ha messo in agenda, in attesa di passare il testimone all’Italia che organizzerà l’appuntamento nel 2017 in Sicilia». Lo annuncia il premier Matteo Renzi nell’e-news mentre è in viaggio per il G7.
Il premier si dice «molto contento della rinnovata attenzione alle proposte dell’Italia», in particolare al Migration compact. E aggiunge: «Vorrei che ci fosse posto, al tavolo dei potenti, anche e soprattutto per chi non ha voce: vorrei che ci fosse posto, al tavolo dei potenti, per gli occhi dei bambini di Idomeni che campeggiano in tutte le prime pagine dei giornali internazionali di oggi. Ieri è iniziato lo sgombero di quel campo. E davanti alla demagogia e talvolta alla violenza verbale nei confronti dei profughi vorrei che ci ricordassimo – come abbiamo fatto notare ieri al segretario generale della Nato – che la minaccia per le nostre città spesso viene dalle periferie dell’estremismo e del radicalismo, non dai migranti di Idomeni o di Lampedusa».
«Non penserete che il viaggio intercontinentale» prosegue il Renzi «mi allontani dal consueto tour nel Paese. Torniamo venerdì notte e sabato mattina, alle 11, siamo a Venezia per l’inaugurazione della Biennale. Poi alle 14 firmiamo un importantissimo accordo a Trieste per il Porto Vecchio, con 50 milioni di investimenti che si sbloccano. Quindi alle 17 torniamo in Calabria perché Terna ha fatto un lavoro egregio e finalmente si collegano dal punto di vista energetico Sicilia e Calabria con la Sorgente Rizziconi».
«Mi sembra di poter dire che tutti riconoscono lo sforzo che questo Governo sta facendo» per ridurre le tasse «ma che ancora non basti». Poi il premier spiega che  il Pd farà un’iniziativa per “festeggiare” l’abolizione dell’Imu: «Il 16 giugno il Pd tornerà in piazza, nel giorno della scomparsa dell’Imu e della Tasi prima casa: migliaia di tavolini e volantinaggio in tutta Italia per raccontare le cose fatte e condividere quelle da fare, passo dopo passo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>