«

»

Ott 04

May: basta divisioni interne, rispondiamo ai problemi della gente

Fonte: La Stampa

di Alberto Simoni

Le anticipazioni di discorso di oggi del Primo ministro del Regno Unito

Theresa May lancerà un appello all’unità del partito quando stamane alle 11,20, le 12,20 in Italia salirà sul palco del Convention center di Manchester per chiudere la tre giorni del congresso laburista. Fonti del partito conservatore spiegano che la Premier chiamerà i deputati e i suoi ministri al senso del dovere nei confronti del Paese e chiederà a tutti di concentrare gli sforzi per migliorare le condizioni di vita della gente comune più che garantirsi la rielezione o un salto nelle gerarchie del partito e del governo.
L’appello alla unità nasce dalla richiesta pressante di almeno una dozzina di ministri che in questa settimana sono stati chiamati a rintuzzare le schermaglie e le prese di posizione isolate di Boris Johnson che ieri tuttavia nel suo discorso ai delegati ha ribadito fedeltà alla May sposandone la linea sulla Brexit.
La May dirà secondo alcune anticipazioni che La Stampa ha potuto avere: «oltre le pagine di gossip dei giornali e oltre le strade, i corridoi e le sale riunione di Westminster la vita va avanti, la vita della gente comune prosegue». «Dobbiamo – dirà – concentrarci non sul nostro futuro ma sul loro. Dobbiamo non guardare alle nostre preoccupazioni, ma ai temi, ai problemi e alle sfide che riguardano i cittadini». Poi lo sguardo avanti, verso il «futuro dei nostri figli e nipoti per assicurare a loro un domani che sia migliore del nostro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>