Trump impone dazi sull’import di pannelli solari e lavatrici

Fonte: La Stampa

Un messaggio che sembra diretto soprattutto alla Cina

Il presidente americano Donald Trump impone dazi del 30% sulle importazioni di pannelli solari negli Stati Uniti. Dazi del 20% in arrivo anche per le lavatrici. La decisione – riporta la stampa americana – prende le mosse dalle raccomandazioni della Us International Trade Commission, secondo la quale l’aumento delle importazioni di pannelli solari e lavatrici danneggiano i produttori nazionali.

Lo ha annunciato il rappresentante per il Commercio Usa, Robert Lighthizer. «La decisione del presidente conferma, ancora una volta, che l’amministrazione Trump difenderà sempre i lavoratori americani, gli agricoltori, gli allevatori e il business», si legge nella nota di Lighthizer.

L’imposizione di dazi all’import di pannelli solari e lavatrici segnala la linea dura dell’amministrazione sugli scambi commerciali. Un messaggio che sembra diretto soprattutto alla Cina, principale esportatore di pannelli solari negli Stati Uniti. Per i pannelli solari i dazi sono per quattro anni: il primo saranno al 30% poi caleranno gradualmente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.