«

»

Mar 28

Legge elettorale: Ande apre archivi storici su voto femminile

SPECIALE CONVEGNO ARCHIVIO ANDE

Fonte: ANSA

Associazione donne elettrici promuove dibattito su riforma legge

 

L’Associazione Nazionale Donne
Elettrici (Ande), organizzazione femminile nata nel 1946 per
promuovere la partecipazione delle donne al voto e la formazione
politica e civile delle cittadine italiane, apre il suo archivio
storico, completamente riordinato, e nell’occasione promuove un
dibattito sulla riforma della legge elettorale.
Nel Salone Vanvitelliano della Bibliotheca Angelica a Roma,
sabato 29 marzo, l’Ande ha organizzato il convegno di studio “Il
riordino dell’archivio dell’Ande. 1946-2014: dal diritto di voto
all’impegno per una nuova legge elettorale. Oltre sessant’anni
di cittadinanza attiva”, nel corso del quale sara’ presentato il
lavoro di riordino del suo patrimonio documentale, che racconta
l’evoluzione del movimento femminile italiano, le dinamiche del
voto delle donne e le tematiche sociali che hanno impegnato le
italiane nella storia della Repubblica.
Il convegno vuole essere l’occasione per una riflessione sul
ruolo svolto dall’associazionismo politico femminile dal
dopoguerra ad oggi, ma anche per un dibattito sulla riforma
della legge elettorale, al quale parteciperanno la filosofa
Fiorenza Taricone e l’avvocato costituzionalista Felice Carlo
Besostri, che insieme ad altri legali ha vinto davanti alla
Consulta il ricorso contro il Porcellum e che dara’ una sua
valutazione tecnica sull’Italicum. Di legge elettorale
parleranno anche i parlamentari Deborah Bergamini (FI), Dorina
Bianchi (Ncd), Andrea Giorgis (Pd), Irene Tinagli (Scelta
Civica) e Danilo Toninelli (M5S).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>