«

»

Apr 30

Le Borse corrono, Milano sale del 2,15%

ECONOMIA
Fonte: La Stampa
 

economia

Sugli scudi Bpm, Atlantia, Mediaset, Eni, Autogrill, Ubi e Intesa. Balzo di Fiat. 
In evidenza Saipem. Bene l’asta dei Btp, tasso a cinque e dieci anni ai minimi.

Le Borse europee corrono e chiudono in forte rialzo: il Dax di Francoforte avanza dell’1,46% a 9.584,12 punti, il Ftse 100 di Londra sale dell’1,04% a 6.769,91 punti, il Cac 40 di Parigi guadagna lo 0,83% a 4.497,68 punti, l’Ibex di Madrid segna +1,36% a 10.461 punti.

 

A Piazza Affari , la migliore del Vecchio Continente, il Ftse Mib registra un +2,15% e sfiora i 22 mila punti. Sugli scudi Bpm (+5,03%), Atlantia (+4,10%), Mediaset (+3,29%) Eni (+3,11%) e Autogrill. Giornata di acquisti su Fiat che mette a segno un +3,46%. Balzo anche di Telecom Italia (+2,25% a 0,8980 euro per azione) in scia al buon momento del settore di riferimento a livello internazionale. In evidenza Saipem (+0,82%) e la controllante Eni (+2,95%) nel giorno dei conti.

 

L’Italia ha visto il buon esito dell’asta di Btp, con i tassi dei titoli a cinque e dieci anni scesi a minimi storici, quando sono apparse allentate le tensioni sull’Ucraina, mentre si aspetta per domani l’esito della riunione del Fomc, il comitato di politica monetaria della Federal Reserve degli Stati Uniti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>