«

»

Nov 20

ANDE BARI – Donne discriminate durante il Covid 19

Ecco il documento apparso sulla Gazzetta del Mezzogiorno del 18 novembre 2020, che ringraziamo per la disponibilità ad ospitarci. Il prossimo mese di gennaio vedrà l’approvazione dei progetti che andranno ad implementare il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che pare ignorino la dimensione di genere e che non affrontino le sfide legate al Covid 19 nel settore della cura, e le difficoltà che le donne hanno dovuto affrontare, né considera la crescente disuguaglianza di genere: rischio di povertà per le donne che maggiormente svolgono lavori informali che non prevedono protezione sociale, per le donne che percepiscono retribuzioni inferiori, che spesso è il motivo per cui le donne rinunciano al lavoro in favore del lavoro di cura, ecc. Per non perdere questa occasione di finanziamento l’Ande di bari ha inteso chiedere alle Associazioni femminili di bari di sottoscrivere il Documento inviato, a firma congiunta, al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, perché siano convinte che nessuna ripresa economica sarà possibile per l’Italia e per la Puglia in particolare, se non si considera una priorità combattere la scarsa partecipazione delle donne al mercato del lavoro.

Download (PDF, Sconosciuto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>