Coronavirus in Italia, i dati e la mappa

Dal 23 giugno al 21 luglio i contagi sono avvenuti in particolare: ambiente familiare (30,6%); estero (24%); Rsa e comunità disabili (12,4%). Dal 6 al 19 luglio i tamponi sono stati eseguiti: a seguito di test sierologico (43,8%); su casi sintomatici (29,5%); su contatti di positivi (24,1%). Oggi, 25 luglio, incremento nazionale +0,11% (ieri +0,10%): 245.864 contagiati totali; terapie intensive -5 (41); 5 decessi; 51.671 tamponi (ieri 53.334); 275 positivi concentrati in particolare in Lombardia (79), Emilia Romagna (49), Veneto (31), Campania (21) Lazio (19) e Piemonte (16). Rapporto positivi/tamponi 0,53% (ieri 0,50%). In Lombardia: curva +0,08% (ieri +0,05%); 95.847 contagiati totali; 10.725 tamponi (ieri 9.860); 79 i positivi; rapporto positivi /tamponi 0,73% (ieri 0,53%); ricoverati +4 (148), terapie intensive -4 (13); 0 decessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.